Migliori conti deposito 2017

migliore conto deposito 2017
Dopo aver visto le azioni e obbligazioni in cui investire nel 2017, oggi vediamo i conti deposito, i tradizionali strumenti a cui da anni si affidano i risparmiatori più prudenti.  Sono infatti strumenti finanziari non soggetti alla volatilità dei mercati finanziari e più sicuri in quanto protetti dal Fondo interbancario di tutela dei depositi (occorre comunque valutare la banca per evitare rischi di blocco dei depositi).

Anni fa alcune banche pioniere offrivano sui conti deposito rendimenti molto generosi, superiori addirittura a quelli delle obbligazioni bancarie, titoli di Stao o buoni fruttiferi postali. Con il tempo sono quindi diventati uno strumento conosciuto dai risparmiatori, soprattutto quelli che si affidavano alle nuove bancahe online.

Oggi gli alti tassi di interesse di una volta sono ormai un ricordo, ma è ancora possibile ottenere rendimenti generosi, considerando le alternative sul mercato e l'inflazione a zero.

I migliori tassi di interesse sono offerti da piccole banche locali o banche di nicchia che si occupano per lo più di crediti alle PMI e recupero crediti.
Le banche online, che per prime lanciarono questi prodotti, oggi offrono ancora rendimenti dignitosi, ma non tra i migliori. Per esempio Che Banca propone lo 0,8% a 12 mesi, Conto Arancio di Ing Direct l'1% per analoga scadenza.

Classifica migliori conti deposito 2017

E' sempre più complicato stilare una classifica dei migliori rendimenti dei conti deposito. Ormai sono troppe le offerte e le scadenze da valutare. Mi avvalgo quindi della classifica di Altroconsumo Finanza, settimanale finanziario disponibile su abbonamento che consiglio ai piccoli risparmiatori. I conti deposito sono ordinati in base alla scadenza del vincolo. Nella classifica sono riportati sia i tassi lordi sia i tassi al netto della ritenuta fiscale del 26%.

Per chi opta per un conto deposito libero (senza vincoli e scadenze), c'è la proposta di Santander IoPosso che offre l'1,15%


INVESTIRE A 3 MESI
  1. Banca Dinamica conto deposito vincolato a 3 mesi 1,5% 1,11%
  2. Mediocredito del Friuli Conto deposito time 90 giorni (1) 1,1% 0,81% e fino a 50.000 euro : Conto corrente Altroconsumo  1,1% 0,81% 
  3. Da 50.000 euro in su : Bcc Arborea conto deposito a distanza a 3 mesi interessi posticipati 1,3% 0,96%

6 MESI
  1. Promozione Widiba: tasso 1,6% più buono amazon 120 euro
  2. Banca Dinamica conto deposito vincolato 6 mesi 1,6% 1,18%
  3. Bcc Arborea conto deposito. a distanza a 6 mesi 1,5% 1,11%
  4. Mediocredito del Friuli Conto deposito time 180 giorni 1,2% 0,89%

12 MESI
  1. Banca Dinamica conto deposito vincolato 12 mesi 1,8% 1,332%  e Banca Ifis rendimax vincolato int. post top 1 anno 1,5% 1,11%
  2. Mediocredito del Friuli Conto deposito time 365 giorni 1,5% 1,11%  e Credito Fondiario - Conto Esagon 12 mesi 1,5% 1,11%
18 MESI
  1. Credito Fondiario - Conto Esagon 18 mesi 1,90% 1,41%
  2. Rendimax vincolato interessi post. Top 18 mesi 1,75% 1,3%
  3. Rendimax vincolato interessi anti. First 18 mesi 1,65% 1,22%
24 MESI
  1. Credito Fondiario - Conto Esagon 24 mesi 2,25% 1,67%
  2. Rendimax vincolato interessi posticipati Top 2 anni 2% 1,48%
  3. Rendimax vincolato interessi anticipati First 2 anni 1,8% 1,33%
36 MESI
  1. Credito Fondiario - Conto Esagon 36 mesi 2,50% 1,85%
  2. Rendimax Family Top 3 anni 2,15% 1,59%
  3. Mediocredito del Friuli Conto deposito time 1095 giorni 2% 1,48%
48 MESI
  1. Credito Fondiario - Conto Esagon 48 mesi 2,75% 2,04%
  2. Banca Sistema siconto deposito 48 mesi 2,4% 1,78%
  3. Rendimax Family Top 4 anni 2,3% 1,7%

La classifica di Altroconsumo include solo le banche che, a loro giudizio, offrono anche un buon livello di sicurezza. A titolo di completezza segnalo di seguito le proposte di altre banche, con l'accortezza appunto che presentano gradi di sicurezza inferiori.


BCC Cagliari (non apribile online)Vincolo 12 mesi: 2,00%

BPViGO (Banca Popolare di Vicenza):
  • Vincolo 12 mesi: 2,00%
  • Vincolo 18 mesi: 2,25%
  • Vincolo 24 mesi: 2,50%


Conto Progetto (Banca Progetto): Libero: 2,50% per i primi tre mesi. Poi 1,6% (occorrono 32 giorni per il prelievo) Bollo: a carico della banca

Conto Facto (Banca Farmafactoring S.p.A.)
  • Vincolo 12 mesi: 1,45%
  • Vincolo 24 mesi: 1,50%
Deposito Sicuro ( Nuova Banca delle Marche S.p.A.)
  • Vincolo 12 mesi: 1,55% (1,15% linea flessibile)
  • Vincolo 18 mesi: 1,60% (1,20% linea flessibile)
  • Vincolo 24 mesi: 1,65% (1,25% linea flessibile)

_____________________________________________________

EBOOK in omaggio: inserisci la tua email e iscriviti gratis:


Abbonati gratis ai feed RSS


Articoli correlati per categorie



4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Luca, io sto utilizzando conto arancio, potresti dirmi al momento quanto é solida la banca e se il fatto che non aderisca al FITD ITALIANO rappresenti un rischio? Grazie!

Luca di Banca del Risparmio ha detto...

ciao, Ing Direct è sicura. Aderisce al FITD olandese, che copre sempre la stessa cifra. Direi che è persino meno rischioso visto che il sistema bancario olandese è ora più solido di quello italiano.

Anonimo ha detto...

PER ESPERIENZA PERSONALE:

attenti a conto progetto, sono poco seri.

Le mail indicate per contattarli non funzionano, quindi qualsiasi problema non riceverete assistenza. Inoltre al call center ci sono addette maleducate che tergiversano e non risolvono eventuali problemi. Dietro la banca ci sono ancora i dirigenti di banca etruria, quindi state molto ma molto attenti.

hammer ha detto...

Io credo che il grosso handicap dei conti deposito sia l'iniquo bollo del 2 per 1000. Gli interessi non sono alti ma comunque sono migliori di un conto corrente semplice, poi però bisogna togliere le tasse sugli interessi (che se non sbaglio sono aumentate da alcuni anni a questa parte), infine bisogna togliere quel maledetto 2 per 1000 (fosse stato fisso come sui conti corrente o sul libretto postale sarebbe stato meglio, su 50.000 euro bisogna dare 100 euro di bollo!) alla fine quello che rimane è veramente poco.

Posta un commento